Vetrate panoramiche SCORREVOLI o IMPACCHETTABILI: quali scegliere?

Vetrate panoramiche SCORREVOLI o IMPACCHETTABILI: quali scegliere?

Se desideri ampliare i tuoi spazi abitativi mantenendo la vista verso il panorama esterno, puoi decidere di chiudere il tuo balcone, il terrazzo, la veranda o la pergola con sistemi tuttovetro scorrevoli o impacchettabili.

Entrambe le soluzioni sono molto funzionali e aumentano il comfort abitativo dell’immobile, migliorandolo non solo esteticamente, ma proteggendolo dallo smog, dalla polvere, dai pollini e dagli agenti atmosferici.

All’interno di locali pubblici e privati le vetrate scorrevoli ed impacchettabili vengono spesso utilizzate anche per suddividere in maniera razionale i vari ambienti, e consentono di ottimizzare gli spazi senza compromettere la luminosità.

BT Glass ti propone due tipologie di prodotto: il sistema scorrevole G71 e quello impacchettabile G80, adatti sia ai contesti residenziali che a quelli commerciali.

Entrambi i sistemi sono facilmente integrabili all’interno di qualsiasi ambiente e offrono numerosi vantaggi. Sono facilmente installabili senza la necessità di opere murarie, i profili in alluminio sono particolarmente leggeri e con una posa in opera veloce e non invasiva.

Vetrate scorrevoli tuttovetro G71

 

È un sistema di vetrate panoramiche scorrevoli senza profili verticali, con scorrimento bidirezionale, con pannelli in vetro temperato, altezza massima 300 cm, con uno spessore di 10 o 12 mm (per altezze superiori a 280 cm). I vetri sono collegati fra loro tramite un sistema telescopico: quando scorre la prima anta si ottiene la movimentazione consequenziale delle altre. I pannelli scorrono su un binario inferiore da 3, 4 o 5 vie, di altezza massima 21 mm, in base alle normative relative alle barriere architettoniche.

Quando la vetrata è completamente aperta, l’ingombro è minimo. Il sistema consente la realizzazione di diverse tipologie, da 2 a 10 ante. Grazie all’innovativo carrello a due ruote autobilancianti progettato dallo studio tecnico BT, si raggiunge una portata di 100 kg per ogni anta, consentendo di aumentare la larghezza delle ante. E’ possibile richiedere il sistema con apertura laterale o centrale, con aggiunta di serratura per una maggiore sicurezza.

Vetrate impacchettabili tuttovetro G80

 

È un sistema impacchettabile di vetrate panoramiche senza profili verticali, con pannelli in vetro temperato, altezza massima 280 cm, con uno spessore da 10 mm. I pannelli scorrono lungo il binario inferiore e quando raggiungono l’estremità si aprono a battente. Puoi richiedere di rendere impacchettabili le ante ai lati della vetrata.  Una volta aperta la vetrata il pacchetto, laterale comporterà un ingombro minimo. È possibile realizzare sistemi molto ampi, fino a 18 pannelli.

La pulizia dei vetri è molto semplice, in quanto le singole ante si aprono a 90°. Il sistema impacchettabile ti permette di ottenere un’apertura completa dell’ambiente. Inoltre, è possibile colmare eventuali differenze di pendenza del pavimento o del soffitto incassando i compensatori inferiori e superiori. In particolare, incassando il binario compensatore inferiore, si evitano ostacoli a terra. Sotto il binario è possibile predisporre una guaina di raccolta dell’umidità.

Vetrate scorrevoli G71 o impacchettabili G80? Quale scegliere

Sei indeciso sul sistema scorrevole o impacchettabile tuttovetro?

Entrambi i prodotti sono progettati per durare nel tempo, molto pratici da utilizzare, con movimentazioni veloci, in cui il vetro rappresenta l’elemento protagonista, perfetto per ottenere ambienti spaziosi ed illuminati dalla luce naturale.

Entrambe le soluzioni scaricano il peso sul pavimento, in modo da poter essere posate senza limitazioni, anche in contesti non in muratura. Questo vuol dire che potrai richiedere la posa in opera delle vetrate scorrevoli ed impacchettabili anche per chiudere pergolati, serre o altre strutture leggere non addossate a muro.

Le vetrate scorrevoli G71 e quelle impacchettabili G80 migliorano l’estetica del tuo immobile, grazie al design pulito e curato in ogni minimo dettaglio. Altro punto di forza di questi sistemi è l’elevata resistenza, richiedono poca manutenzione.

In conclusione, non esiste un sistema migliore dell’altro. Le prestazioni tecniche delle vetrate scorrevole G71 e di quella impacchettabile G80 sono di pari qualità, pur nelle loro diverse particolarità.  La scelta definitiva fra le due soluzioni è legata a fattori estetici e funzionali.

Contatta lo staff tecnico di BT Glass, sarà in grado di consigliarti nella tua scelta!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.